Tuttesatte Logo

Come diventare allievi carabinieri

Mar 16, 2021

Il grado di Carabiniere del ruolo Appuntati e Carabinieri può essere conseguito mediante concorso pubblico per titoli ed esami.

La nomina viene conseguita dopo 6 mesi dalla data di inizio corso.

Gli allievi Carabinieri, all’atto dell’arruolamento, ottengono una ferma volontaria di quattro anni.

Alla fine di questa ferma volontaria, i Carabinieri sono ammessi in servizio permanente se conservano l’idoneità psicofisica e se meritevoli.

Seguici su Facebook!

Qual è il titolo di studio per poter partecipare al concorso?

Il titolo di studio richiesto è il Diploma di scuola secondaria superiore per i civili, mentre per i VFP basta la licenza media.

Quali sono gli altri requisiti richiesti?

I requisiti sono il godimento dei diritti civili e politici, condotta incensurabile, non aver riportato condanne penali e tanti altri requisiti comuni a tutti i concorsi pubblici che puoi trovare nell’ultimo bando pubblicato.

Qual è il limite di età?

Bisogna aver un’età compresa tra 17 e 26 anni per i civili, esteso a 28 per i VFP.

Come si inoltra la domanda?

La domanda di partecipazione al concorso va compilata esclusivamente online al Portale ufficiale concorsi dei Carabinieri.

Per poter inoltrare la domanda è necessario possedere una PEC (Posta Elettronica Certificata) e lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Come si articola il concorso?

Lo svolgimento del concorso prevede:

Una prova scritta di selezione

Prove di efficienza fisica

Accertamenti psico-fisici per la verifica dell’idoneità psicofisica

Accertamenti attitudinali

Valutazione dei titoli

In cosa consiste la prova di selezione?

Ci sarà la somministrazione di 100 domande su:

cultura generale (storia, matematica, italiano etc.);

capacità logico deduttive, in particolare comprensione del testo, capacità verbale e ragionamento numerico.

Come si svolgono gli accertamenti attitudinali?

Gli accertamenti attitudinali si svolgono in quattro diverse fasi:

Questionario per raccogliere informazioni e creare un profilo attitudinale del candidato;

Valutazione del questionari a cura di un ufficiale psicologo;

Intervista attitudinale con un ufficiale che crea una scheda di valutazione attitudinale;

Colloquio collegiale

Se vuoi esercitarti sulla banca dati ufficiale del concorso precedente puoi farlo dal nostro simulatore.

ACCEDI AL SIMULATORE

Che cosa prevede la prova di efficienza fisica?

Dopo aver superato la prova di selezione, i candidati affronteranno la prova di efficienza fisica che prevede:

Salto in alto

Piegamenti sulle braccia

Corsa piana di 1000 metri

Inoltre ci sono due prove facoltative che il candidato può decidere di affrontare:

Salto in lungo

Trazioni alla sbarra

Come si svolgono le prove psicofisiche?

Sono degli accertamenti sanitari che determinano l’idoneità psicofisica del candidato, attraverso visite mediche e diversi esami specialistici.

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti in attesa della pubblicazione del bando

Se vuoi informazioni su prossimi concorsi in uscita e altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.