Tuttesatte Logo

Come diventare Carabiniere

Mag 28, 2022

Scopri cosa è necessario per entrare nell’Arma dei Carabinieri.

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Chi è il Carabiniere

L’Arma dei Carabinieri  è una delle forze di polizia italiane, con competenza generale e in servizio permanente di pubblica sicurezza. Allo stesso tempo è parte delle forze armate italiane, alle dipendenze del Ministero della Difesa, con dipendenza funzionale dal Ministero dell’Interno.

Mansioni

Le mansioni più comuni svolte dai Carabinieri sono il Mantenimento dell’ordine pubblico, della sicurezza e incolumità dei cittadini, attraverso vigilanza attiva (perlustrazioni e pattugliamento) del territorio.

Inoltre cura dell’osservanza e rispetto delle leggi, regolamenti e ordinanze emanate dalle autorità pubbliche competenti e si adopera per la realizzazione di adeguate azioni repressive nei confronti di quanti violano la normativa vigente.

Altra mansione di natura militare è quella per la difesa e salvaguardia delle istituzioni e dei beni della collettività nazionale.

Requisiti per diventare carabiniere

I requisiti generali richiesti sono quelli per la partecipazione ai pubblici concorsi per l’accesso ai pubblici impieghi come:

  • Cittadinanza Italiana
  • Godimento dei diritti politici
  • Regolare condotta civile e morale
  • Età compresa tra i 17 e i 26 anni(elevato a 28 anni per i militari)

Concorsi per diventare carabiniere

Per diventare Carabiniere è necessario superare un concorso pubblico che viene indetto con un bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale concorsi ed esami, visionabile anche sul sito internet www.carabinieri.it

Puoi trovare i concorsi più recenti dell’Arma dei Carabinieri cliccando qui.

Il concorso per divenire Carabiniere è pubblico e prevede generalmente un iter composto da una prova preselettiva, prove motorio-attitudinali e un colloquio, nelle quali vengono assegnati dei punteggi che serviranno alla formazione della graduatoria di merito.

  • Prova preselettiva è composta da domande a risposta multipla sulle materie previste dal bando concorsuale quali cultura generale, quesiti di logica, informatica e inglese.
  • Prove motorio-attitudinali per accertare l’efficienza fisica, la capacità motoria, forza, equilibrio, acquaticità e attitudine al soccorso tecnico.
  • Colloquio orale riguardo le discipline tecnico-scientifiche ed elementi di informatica. In più, dovrai dimostrare di conoscere una lingua straniera a scelta tra quelle indicate nel bando.

Inizia subito ad esercitarti con il simulatore quiz per diventare carabiniere

Per le materie previste da bando per l’eventuale prova preselettiva hai a disposizione
il simulatore di TUTTESATTE, con il quale puoi subito effettuare una prova gratuita ed esercitarti con la banca dati creata dai nostri esperti.

Inoltre puoi allenarti anche con le singole materie del concorso che vengono aggiornate e incrementate continuamente con nuovi quiz.

ACCEDI AL SIMULATORE

Carriera

Organizzazione centrale

  • Comandante generale, carica triennale ricoperta da un generale di corpo d’armata
    • Comando generale
  • Vice comandante generale, incarico annuale ricoperto dal generale di corpo d’armata (il più anziano), gestisce l’Ufficio storico e il Museo storico
  • Capo di stato maggiore, incarico ricoperto da un generale di corpo d’armata o di divisione.
  • Sottocapo di stato maggiore, incarico ricoperto da un generale di divisione; ha alle dipendenze:
    • Centro nazionale di selezione e reclutamento (CNSR)
    • Centro nazionale amministrativo (CNA)

Organizzazione addestrativa

Con a capo il Comando delle Scuole dell’Arma, dipendono inoltre:

  • Scuola Ufficiali con sede in Roma per il triennio accademico dei tenenti
  • Scuola Marescialli e Brigadieri con sede a Firenze per il triennio accademico dei marescialli e a Velletri per l’anno accademico dei brigadieri
  • Legione Allievi con scuole a Torino, Roma, Campobasso, Iglesias, Reggio Calabria, Taranto dal 2020
  • Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale (Rieti)
  • Centro di psicologia applicata per la formazione (Roma)
  • Scuola carabinieri di perfezionamento al tiro (Roma)
  • Istituto superiore di tecniche investigative (Velletri)
  • Centro lingue estere (Roma)
  • Centro Sportivo e subacquei dell’Arma dei Carabinieri

Organizzazione territoriale

  • Comandi Interregionali, comandi di legione.
  • Comandi Provinciali in ben 105 capoluoghi di provincia
  • Gruppi (Aosta, Roma, Ostia, Frascati, Milano, Napoli, Rho, Castello di Cisterna, Aversa, Palermo, Monreale, Locri, Torre Annunziata, Gioia Tauro, Lamezia Terme, Trani).
  • Reparti territoriali (Mondragone, Olbia, Gela, Nocera Inferiore, Aprilia. Termini Imerese)
  • Comandi Compagnia, Tenenza sito nei comuni con elevato numero di abitanti, fino a 25.000
  • Comandi Stazione i quali coincidono con il territorio di uno o più comuni
  • Posti fissi (Ambra, Pergusa, San Felice Circeo a mare, Venezia-piazzale Roma)
  • Posti carabinieri nelle località di minore impegno operativo

Operano, inoltre, con dipendenza dai rispettivi vice comandanti di Legione lo Squadrone Eliportato Cacciatori “Sardegna”, Sicilia e puglia.

Centro Cinofili a Firenze con nuclei cinofili presenti in altre città d’Italia

Organizzazione mobile e speciale

Il Comando unità mobili e specializzate “Palidoro” è posto al vertice di questa organizzazione dalla quale dipendono: Plotone del 13º Reggimento “Friuli Venezia Giulia” Plotone del 1º Reggimento Paracadutisti “Tuscania” Plotone del GIS Carabinieri (Gruppo Intervento Speciale)

  • Divisione unità mobili, a sua volta articolata in:
  • 1ª Brigata mobile (Roma)
    • 2ª Brigata mobile (Livorno) che sovrintende a:
      • 7º Reggimento Trentino-Alto Adige (Laives),
      • 13º Reggimento Friuli-Venezia Giulia (Gorizia),
      • 1º Reggimento Paracadutisti Tuscania (Livorno),
      • Gruppo di intervento speciale (GIS).
  • Divisione Unità Specializzate
  • Raggruppamento Operativo Speciale – ROS (Roma e sezioni anticrimine in alcune città del territorio nazionale)
  • Comando ministero affari esteri (vigilanza presso l’omonimo Ministero della capitale e le rappresentanze diplomatiche italiane all’estero)
  • Centro di Eccellenza per le Stability Police Units – CoESPU (Vicenza).

Organizzazione forestale, ambientale e agroalimentare

Istituita il 1º gennaio 2017, al vertice vi è posto il Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari dal quale dipendono:

  • Comando tutela forestale
  • Tutela biodiversità e parchi
  • Comando tutela ambientale
  • Tutela agroalimentare

Reparti e unità per esigenze specifiche

  • Reggimento Corazzieri
  • Reparto Presidenza della Repubblica
  • Comandi presso: Senato della Repubblica, Camera dei deputati, Corte Costituzionale, Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, Corte dei conti
  • Banda musicale

Sono operativi, altresì, comandi che svolgono compiti di polizia militare e di sicurezza in favore di:

  • Elicottero AB 47, in forza all’Arma dei carabinieri dal 1966 al 1977 ed ora esposto a Volandia. Organismi militari alleati e multinazionali con sede in Italia:
  • Forze Armate italiane:
    • Stato Maggiore della Difesa e dipendente Raggruppamento Unità Difesa;
    • Esercito Italiano
    • Aeronautica Militare
    • Marina Militare
  • Magistratura militare

Stipendio

Volendo fare un calcolo di uno stipendio mensile medio che percepisce un Carabiniere semplice, possiamo dire che oscilla tra i 1500 e i 2000 euro al mese.

Manuali studio

Studiare assiduamente ed esercitarsi con le simulazione quiz delle prove preselettive, aumenta notevolmente la possibilità di vincere i concorsi pubblici.

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti

Se vuoi ricevere informazioni su concorsi di prossima uscita e su tante altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.