Tuttesatte Logo

Concorso Infermieri Liguria 700 posti

Apr 30, 2022

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il concorso per 700 posti di collaboratore professionale sanitario presso aziende, enti ed Istituti del Servizio sanitario della Regione Liguria che saranno assegnati a diverse aree territoriali.

Ultimi aggiornamenti concorso Infermieri Liguria

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

SCARICA IL BANDO

La ripartizione dei posti disponibili

In particolari i posti sono così suddivisi:

  • 35 posti ASL 1;
  • 160 posti ASL 2;
  • 90 posti ASL 3;
  • 180 posti Osp. Pol. San Martino -IRCCS;
  • 30 posti per l’E.O. Ospedali Galliera;
  • 3 posti per l’IRCSS G. Gaslini;
  • 2 posti per l’Osp. Evangelico Internazionale;
  • 130 posti per ASL 4;
  • 70 posti ASL 5.

Di questi posti 147 sono riservati ai volontari delle FF. AA.

Requisiti per la partecipazione concorso infermieri liguria

Il titolo di studio richiesto è il Diploma di Laurea (triennale) di primo livello (L) abilitante alla professione sanitaria Infermieristica o Diploma Universitario di Infermiere.

  • Cittadinanza italiana;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Nessun limite d’età;
  • Non aver riportato condanne penali;
  • Non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Come e quando presentare le candidature

Il candidato deve indicare nella domanda di partecipazione per quale area territoriale intende partecipare.

Può essere indicata una sola opzione di scelta.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata esclusivamente online attraverso una procedura telematica entro le ore 12.00 del 29 novembre 2021.

Per partecipare al concorso inoltre è necessario effettuare l’iscrizione online sul sito concorsi.alisa.regione.liguria.it

Per presentare la domanda è necessario possedere le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o la CIE (Carta di Identità Elettronica).

Le prove d’esame

Il concorso prevede:

  • Prova scritta;
  • Prova orale;
  • Valutazione titoli.

La prova scritta dovrebbe essere basata sulla verifica delle competenze della professione infermieristica:

  • Infermieristica clinica: generale e specialistica;
  • Modelli organizzativi assistenziali;
  • Modelli concettuali e strumenti dell’assistenza infermieristica;
  • Elementi di legislazione sanitaria regionale e nazionale;
  • Prevenzione e sicurezza nei luoghi di cura;
  • Diritto amministrativo e del lavoro.

La prova scritta viene valutata 30 punti e si intende superata con una votazione minima di 21/30.

Per il colloquio orale è prevista, oltre alle materie della prova scritta, anche la verifica delle conoscenze di informatica e della lingua inglese.

La prova orale viene valutata 30 punti e si intende superata con una votazione minima di 21/30.

I punti per la valutazione dei titoli sono i seguenti;

  • 20 punti per i Titoli di carriera;
  • 5 punti per i Titoli accademici e di studio;
  • 3 punti per i titoli scientifici e pubblicazioni;
  • 12 punti per Curriculum formativo e professionale.

Prova gratuita simulatore quiz

Per le materie previste da bando per l’eventuale prova preselettiva hai a disposizione
il simulatore di TUTTESATTE, con il quale puoi subito effettuare una prova gratuita ed esercitarti con la banca dati creata dai nostri esperti.

Inoltre puoi allenarti anche con le singole materie del concorso che vengono aggiornate e incrementate continuamente con nuovi quiz.

ACCEDI AL SIMULATORE

Manuali studio

Studiare assiduamente ed esercitarsi con le simulazione quiz delle prove preselettive, aumenta notevolmente la possibilità di vincere i concorsi pubblici delle forze dell’ordine.

La preparazione abbinata allo studio su manuali specifici di EDISES editore che da anni supportano tantissimi candidati, sono disponibili per te con uno sconto extra del 5% e spedizione gratuita.

Se vuoi ricevere informazioni su concorsi di prossima uscita e su tante altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.