Tuttesatte Logo

Concorso 90 Infermieri presso l’Asl di Teramo

Apr 16, 2021

Pubblicata sul sito aziendale dell’ASL di Teramo un’infografica sulle modalità di svolgimento della prova scritta del 24 novembre 2021.

Inoltre si allega la lettera di istruzioni al candidato in cui si precisano i documenti da consegnare e compilare il giorno della prova.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 19 ottobre 2021 e sul sito aziendale Asl di Teramo il diario d’esame della prova scritta unica che si svolgerà il giorno 24 novembre 2021 presso la Fiera di Roma – Via Portuense.

Pubblicato sul sito ufficiale dell’Asl di Teramo l’avviso con i nomi dei candidati ammessi con riserva alla preselettiva e la nomina della commissione esaminatrice.

Il 16 aprile 2021 è stato bandito sulla Gazzetta Ufficiale un concorso per 90 posti di Collaboratori Professionali Sanitari – Infermieri Cat. D (Codice concorso C22) presso l’Asl di Teramo in Abbruzzo.

Per partecipare a questo concorso è necessario effettuare l’iscrizione online sul sito aslteramo.iscrizionieconcorsi.it

La domanda può essere inoltrata esclusivamente tramite procedura telematica entro il 17 maggio 2021.

Il candidato deve, inoltre, allegare l’attestazione del contributo di partecipazione al concorso di €10.00, da effettuare attraverso bollettino postale o bonifico bancario.

Si consiglia di consultare il bando completo prima di inoltrare la domanda.

Seguici su Facebook!

Quali sono i requisiti per partecipare al concorso?

  • Cittadinanza Italiana;
  • Familiari dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • Cittadini di paesi terzi con regolare permesso di soggiorno;
  • Iscrizione all’albo professionale.

Qual è il titolo di studio richiesto?

Laurea infermieristica – classe delle Lauree in Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica (Classe L/SNT1).

Ci sarà una prova di preselezione?

Sì, se il numero delle domande presentate è pari o superiore a 2000.

La prova è articolata in un quiz a risposta multipla sulle materie della prova pratica e orale, in un tempo determinato.

Sono ammessi alla prova scritta i primi 1500 candidati oltre gli ex aequo con l’ultimo classificato.

La votazione della preselettiva non concorre alla formazione del punteggio finale.

Inizia ad allenarti sul nostro simulatore!

ACCEDI AL SIMULATORE

Quali saranno le fasi successive?

Sono previste tre prove d’esame e la valutazione dei titoli.

La prima prova scritta riguarda le seguenti materie:

  • Infermieristica clinica: generale e specialistica;
  • Modelli organizzativi assistenziali;
  • Modelli concettuali e strumenti dell’assistenza infermieristica;
  • Elementi di legislazione sanitaria regionale e nazionale.

La prova si intende superata con una votazione minima di 21/30.

La seconda prova pratica potrebbe essere svolta lo stesso giorno della prova scritta.

La prova pratica riguarda la verifica delle conoscenze tecniche e delle prestazioni infermieristiche ed assistenziali.

La prova pratica si in tende superata con una votazione minima di 14/20.

La terza prova orale, prevede un colloquio sulle materie della prova scritta e sulle competenze specifiche del profilo professionale messo a concorso.

La prova si intende superata con una votazione minima di 14/20.

Ci sarà una valutazione dei titoli?

Sì, e si consiglia di consultare il bando completo per conoscere i titoli valutabili.

Per te con uno sconto extra il manuale specifico per questo concorso!

Vai ai Manuali!

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti

Se vuoi ricevere informazioni su concorsi di prossima uscita e su altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.