Tuttesatte Logo

Concorso MIUR 304 Funzionari

Giu 29, 2022

È stato bandito sulla Gazzetta Ufficiale il concorso pubblico, per esami, di 304 unità, a tempo indeterminato, presso il MIUR.

Le novità in aggiunta prevedono la soppressione della prova scritta e della prova orale.

Si effettuerà, quindi, una sola prova scritta differente per ogni profilo messo a concorso.

NUOVI QUIZ DISPONIBILI SUL SIMULATORE DI TUTTESATTE.IT ACCEDI CLICCANDO QUI

Ultimi aggiornamenti

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

SCARICA IL BANDO

La ripartizione dei posti disponibili

I posti sono così suddivisi:

  • 255 unità per il profilo di funzionario amministrativo – giuridico – contabile (CODICE CONCORSO 01);
  • 7 unità per il profilo di funzionario socio – organizzativo – gestionale (CODICE CONCORSO 02);
  • 7 unità per il profilo di funzionario per la comunicazione e per l’informazione (CODICE CONCORSO 03);
  • 35 unità per il profilo di funzionario informatico – statistico (CODICE CONCORSO 04).

Il cinque per cento dei posti di ciascun profilo è riservato al personale interno del Ministero dell’Istruzione.

I complessivi 304 posti, elevabili a 648 sono ripartiti in questo modo: consulta l’allegato della Gazzetta.

Requisiti per la partecipazione concorso miur

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • Età non inferiore a diciotto anni;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Idoneità allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire;
  • Diploma di laurea  (DL)  o  laurea  (L)  o ancora laurea  specialistica (LS), laurea  magistrale  (LM) differenti per ciascun profilo professionale; si rimanda alla lettura del bando per la specifica delle lauree richieste.

Come e quando presentare le candidature

Il candidato deve possedere le credenziali SPID e una PEC a lui intestato.

La presentazione della domanda avviene esclusivamente per via telematica.

Per inoltrare la domanda, è possibile farlo entro e non oltre le ore 12:00 del 5 maggio 2022, collegandosi al link reclutamento.istruzione.it

La prova preselettiva

La prova preselettiva è stata soppressa.

Le prove d’esame

La procedura concorsuale prevede inoltre per ciascun codice di concorso:

  • Prova Scritta.

La prova scritta si svolge con l’ausilio di strumenti informatici e digitali.

La prova consiste nella somministrazione di 32 quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie suddivise per codice di concorso:

Codice 01- funzionario amministrativo – giuridico – contabile:

  • Diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • Disciplina del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • diritto costituzionale;
  • Elementi di diritto processuale civile e del lavoro;
  • Diritto civile, con particolare riferimento alle obbligazioni e ai contratti;
  • Contabilità pubblica;
  • Diritto amministrativo;
  • Organizzazione e management delle pubbliche amministrazioni;
  • Diritto dell’Unione europea;
  • Elementi di organizzazione del Ministero dell’istruzione e delle istituzioni scolastiche;
  • Elementi di organizzazione e management delle pubbliche amministrazioni.

Cod.02 – funzionario socio – organizzativo – gestionale:

  • Diritto costituzionale;
  • Contabilità pubblica;
  • Diritto amministrativo;
  • Diritto del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • Tipologie e modelli organizzativi;
  • Teorie manageriali, della conoscenza e dell’apprendimento organizzativo;
  • Diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • Teorie del cambiamento organizzativo e project management;
  • Pratiche di gestione organizzativa e descrizioni di ruoli, funzioni e strutture nonché degli strumenti idonei per la descrizione di modelli e processi nella pubblica amministrazione;
  • Elementi di organizzazione del Ministero dell’istruzione e delle istituzioni scolastiche;

Codice 03 – funzionario per la comunicazione e per l’informazione:

  • Diritto costituzionale;
  • Contabilità pubblica;
  • Diritto amministrativo;
  • Teoria e tecniche della comunicazione pubblica;
  • Diritto del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • Comunicazione e marketing;
  • Diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • Normativa in materia di protezione dei dati personali;
  • Normativa in materia di trasparenza, prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione;
  • Pubbliche relazioni e comunicazione: contenuti della professione e strumenti operativi;
  • Legislazione relativa all’attività di informazione e comunicazione pubblica;
  • Elementi di organizzazione del Ministero dell’istruzione e delle istituzioni scolastiche;

Cod. 04 – funzionario informatico – statistico:

  • Diritto amministrativo;
  • Contabilità pubblica;
  • Diritto del lavoro pubblico e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • Organizzazione e management delle pubbliche amministrazioni;
  • Diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • Elementi di organizzazione del Ministero dell’istruzione e delle istituzioni scolastiche;
  • Norme in materia di amministrazione digitale, e-government e dematerializzazione;
  • Diritto costituzionale;
  • Metodi di analisi, presentazione e Big Data, con particolare riferimento agli strumenti software necessari all’elaborazione;
  • Metodologie e strumenti di Project Management, con particolare riferimento alla data science;
  • Sicurezza dei dati, con particolare riferimento alla Data Privacy;
  • Semantica ed ontologie per la gestione delle informazioni;
  • Machine Learning e servizi cognitivi;
  • Text Mining, Natural Language Processing;
  • Cenni di architetture di reti e dei sistemi di comunicazione con particolar riferimento al cloud computing e alle connesse tematiche di sicurezza;
  • Analisi e progettazione di sistemi informatici;
  • Tecniche e metodi di dematerializzazione e digitalizzazione dei processi di business;
  • Tecniche statistiche a supporto del Data Science.

Inoltre sono previsti 8 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

La votazione minima è di 21/30 (ventuno/trentesimi).

Prova gratuita simulatore quiz

Per le materie previste da bando per l’eventuale prova preselettiva hai a disposizione
il simulatore di TUTTESATTE, con il quale puoi subito effettuare una prova gratuita ed esercitarti con la banca dati creata dai nostri esperti.

Inoltre puoi allenarti anche con le singole materie del concorso che vengono aggiornate e incrementate continuamente con nuovi quiz

ACCEDI AL SIMULATORE

Manuali studio

Studiare assiduamente ed esercitarsi con le simulazione quiz delle prove preselettive, aumenta notevolmente la possibilità di vincere i concorsi pubblici.

La preparazione abbinata allo studio su manuali specifici di EDISES editore che da anni supportano tantissimi candidati, sono disponibili per te con uno sconto extra del 5% e spedizione gratuita.

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti

Se vuoi ricevere informazioni su concorsi di prossima uscita e su tante altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.