Tuttesatte Logo

Quiz Esame Antincendio Rischio Alto

Mag 27, 2022

Il decreto legislativo 81/08 all’art. 43 stabilisce che il datore di lavoro è tenuto a nominare uno o più lavoratori incaricati all’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze.

SCARICA DECRETO 81/08

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Mansioni Addetto Antincendio

Le mansioni stabilite dal decreto 81 del 2008 per l’Addetto Antincendio sono:

  • Controllo e Verifica dell’integrità di attrezzature antincendio sul luogo di lavoro;
  • Valutazione dell’entità dell’emergenza;
  • Utilizzo di estintori;
  • Attivazione della procedura di emergenza;
  • Allerta degli addetti alle chiamate d’emergenza e soccorsi esterni;
  • Inibizione di flussi di gas pericolosi e/o corrente elettrica;
  • Isolamento del luogo d’emergenza;
  • Soccorso e supporto per l’evacuazione;
  • Verifica dell’abbandono dei locali;
  • Effettuazione dell’appello del personale;
  • Supporto per i soccorsi esterni;
  • Segnalazione della fine dell’emergenza;
  • Richiesta della rimessa in esercizio di impianti e locali.

Percorso formativo

Gli incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, devono conseguire necessariamente l’attestato di idoneità tecnica previsto dall’articolo 3 della legge 609/96, rilasciato dai Comandi dei Vigili del Fuoco.

Il corso di formazione è composto da una parte teorica di 12 ore, e da una parte pratica di 4 ore.
Vediamo ora elencati i moduli che compongono la formazione della parte teorica.

1. L’incendio e la prevenzione incendi

  • Principi sulla combustione;
  • Principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
  • Sostanze estinguenti;
  • Rischi alle persone ed all’ambiente;
  • Specifiche misure di prevenzione incendi;
  • Accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi;
  • Importanza del controllo degli ambienti di lavoro;
  • Importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio.
     

2. La protezione antincendio

  • Misure di protezione passiva;
  • Vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti;
  • Attrezzature ed impianti di estinzione;
  • Sistemi di allarme;
  • Segnaletica di sicurezza;
  • Impianti elettrici di sicurezza;
  • Illuminazione di sicurezza.
     

3. Procedure da adottare in caso di incendio

  • Procedure da adottare quando si scopre un incendio;
  • Modalità di evacuazione;
  • Modalità di chiamata dei servizi di soccorso;
  • Collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento;
  • Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative.
  • Procedure da adottare in caso di allarme.

Il modulo composto dalla parte di esercitazione pratica ha una durata di 4 ore, dove ogni futuro addetto al servizio antincendio utilizza le attrezzature di protezione individuale e procede ad una simulazione della prova d’esame la quale consiste nello spegnimento di un incendio controllato

4. Esercitazioni pratiche (4 ore):

  • Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento;
  • Presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.);
  • Esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

Le prove d’esame

L’attestato di abilitazione per Addetto al Servizio Antincendio, viene rilasciata dal comando provinciale dei Vigili del Fuoco dopo aver superato le due prove d’esame. Il superamento della prima prova scritta permette al candidato di accedere alla seconda prova, ovvero la prova pratica di spegnimento utilizzando le attrezzature e i dispositivi di protezione individuale.

La Prova scritta è composta da un questionario di 30 domande di cui 20 del tipo vero/falso e 10 a scelta multipla.

L’esame pratico è composta da prova di spegnimento con estintore, stendimento della manichetta e eventuali altre (uso di naspi e/o idranti, uso di auto protettori e maschere antigas).

La Prova orale riguarderà gli argomenti che sono stati trattati durante il corso di formazione e si potrà discutere in merito agli eventuali errori fatti nella prova scritta.

Prova gratuita simulatore quiz

Per i quiz previsti per la prova di abilitazione come addetto all’antincendio, hai a disposizione il simulatore di TUTTESATTE, con il quale puoi subito effettuare una prova gratuita ed esercitarti con la banca dati ufficiale.

ACCEDI AL SIMULATORE

Manuali studio

Studiare assiduamente ed esercitarsi con le simulazione quiz delle prove preselettive, aumenta notevolmente la possibilità di vincere i concorsi pubblici.

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti

Se vuoi ricevere informazioni su concorsi di prossima uscita e su tante altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.