Tuttesatte Logo

Vice direttore dei Vigili del fuoco

Mar 25, 2021

Cosa serve per diventare Vice Direttore nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco?

Al ruolo del vice direttore dei vigili del fuoco si accede tramite concorso pubblico pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

In questi giorni si sta stanno completando le fasi orali relative a quello bandito nel 2020.

La domanda di partecipazione ai Concorsi di Selezione per diventare Vice Direttore dei Vigili del Fuoco si dovrà compilare esclusivamente online sul sito dei Vigili del Fuoco, entro 30 giorni.

Seguici su Facebook!

Quali requisiti sono richiesti per partecipare?

cittadinanza italiana e godimento dei diritti politici

età non superiore ai 35 anni

idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio

laurea magistrale in ingegneria o architettura

possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione

non essere stati espulsi dalle forze armate

Quali sono le fasi del concorso?

Un’ eventuale prova preselettiva determinata dal numero delle domande.

Se vuoi iniziare ad esercitarti sulla banca dati ufficiale del concorso vice direttore per 20 posti

ACCEDI AL SIMULATORE

Ci saranno, inoltre, due prove scritte

La prima prova scritta costituita da un elaborato di scienza e/o tecnica delle costruzioni.

La seconda prova scritta su una materia a scelta del concorrente tra

elettrotecnica, impianti di distribuzione e di utilizzazione

ingegneria chimica, chimica industriale e impianti chimici

macchine e meccanica applicata alle macchine

idraulica e costruzioni idrauliche ovvero costruzioni civili e industriali

fisica nucleare e impianti nucleari.

Ci sarà una prova orale?

Sì, e riguarderà le seguenti materie

fisica tecnica

chimica

meccanica

elementi di legislazione sociale e norme sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

elementi di diritto amministrativo, costituzionale e comunitario

lingua straniera, a scelta del candidato, tra inglese, francese, tedesco e spagnolo

conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse

ordinamento del Ministero dell’Interno, con particolare riferimento al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile

Segue la valutazione dei titoli e l’accertamento dell’idoneità attitudinale e psico-fisica richiesta dal bando.

I vincitori parteciperanno al corso di formazione con esame finale.

Scarica l’APP e inizia ad esercitarti

Se vuoi riceve informazioni su concorsi di prossima uscita e su altre novità

Iscriviti alla Newsletter!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.